Letterappenninica cammina con Tiziano Terzani

“Torno sempre anch’io e sempre più mi domando se, dopo tanta strada fatta in cerca d’un senso all’insensata cosa che è la vita, questa valle non sia dopotutto il posto più altro, il posto più esotico e più sensato; e se, dopo tante avventure e tanti amori per il Vietnam, la Cina, il Giappone e ora l’India, l’Orsigna non sia – se ho fortuna – il mio vero ultimo amore”. E’ questa dichiarazione dell’innamorato Tiziano Terzani, scritta in un noto articolo del Corriere della sera, a fare da sfondo all’ultimo appuntamento dell’edizione 2019 della rassegna di Letterappenninica, dedicata al Cibo delle terre alte. Mercoledì 7 agosto, con partenza in auto alle 9,45 dalla stazione di Pracchia, si raggiungerà Orsigna per poi camminare all’interno della valle, sulle tracce degli scritti di Tiziano Terzani. Verranno letti brani e chi partecipa potrà a sua volta proporre testi.

Sarà una camminata tra faggi, abeti e luoghi dell’anima, con tappe speciali all’Albero degli occhi, e a Pian dell’Osteria. L’iniziativa è promossa da Letterappenninica con Explora Outdoor. Per iscriversi 349 79454778 oppure 334 3180898. Info: www.letterappenninica.it

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *